Free songs
  • Mercato di Ortigia (01)
  • Mercato di Ortigia (02)
  • Mercato di Ortigia (03)
  • Mercato di Ortigia (04)
  • Mercato di Ortigia (05)
  • Mercato di Ortigia (06)
  • Mercato di Ortigia (07)
  • Mercato di Ortigia (08)
  • Mercato di Ortigia (09)
  • Mercato di Ortigia (10)

“A roba stinnuta è mezza vinnuta”

English version english_ver

Da oltre cinquemila anni i mercati sono i luoghi di eccellenza dove da sempre si sono sviluppate le attività commerciali, punti di incontro sociale e di divulgazione di innovazioni,come ad esempio le innovazioni alimentari.
Il mercato di Ortigia (Siracusa, Italia) non fa eccezione rianimandosi ogni mattina e offrendo ai suoi visitatori una miscela unica di gesti, suoni e odori dal sapore antico.
Uno spaccato di gente semplice, una piccola città nella città che rievoca secolari usanze, il cui vecchio motto è “a roba stinnuta è mezza vinnuta”“il prodotto esposto è in parte venduto”.

“Sai dove si vende il pesce?” “Si, al mercato.” “E sai dove gli uomini diventano virtuosi?” “No.” “Allora seguimi”
(Socrate)

Be Sociable, Share!


italian_ver
Since over five thousand years the markets are places of excellence where commercial activities have always been developed, points of social gathering and dissemination of innovations, such as food innovations.
The market of Ortigia (Siracusa, Italy) is no exception brightening every morning and offering its visitors a unique blend of gestures, sounds and smells from the ancient taste.
A cross-section of ordinary people, a small city within a city that evokes age-old customs, whose the old motto is “the product exposed is partially sold”.

“Do you know where they sell the fish?” “Yes, to the market.” “And do you know where men become virtuous?” “No.” “Then follow me”
(Socrates)

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *